MEAT SELECTION

BURGER & SANDWICES

KIDS MENU

SALADS

SIDE DISHES

DESSERTS

BEVERAGES

BLACKSWAN BBQ MENU

MEAT SELECTION
FULL COMBO or PICK YOUR MEAT
Per degustare tutte le carni o solo quelle che preferite (~ 800g) servito con pane, cole slaw e pickles

ST. LOUIS CUT RIBS
Costine di maiale speziate, affumicate in Blackswan BBQ sauce Classico gusto Americano

BRISKET
Punta di petto di manzo, sale, pepe e fumo!

PULLED PORK
Carne di maiale: spalla, coppa, e costine speziate, affumicate, sfilacciate in salsa agrodolce piccante

SMOKED FRIED CHICKEN
Petto di pollo affumicato e speziato allo zenzero, limone e pepe, fritto e servito in salsa senape e miele (honey mustard)

SMOKED GRILLED CHICKEN WINGS
Alette di pollo speziate allo zenzero, limone e pepe glassate con salsa senape e miele.

BURNT ENDS
Pancetta di maiale a cubetti affumicata, speziata e glassata

STUFFED SWEET PEPPERS
Friggitelli ripieni di salsiccia al dolce piccante avvolti da bacon croccante

SMOKED SAUSAGES
Salsiccia di maiale marinata in birra Blackswan, affumicata e servita con marmellata di pesca e habanero (piccante)
BURGERS & SANDWICES
Nella caldaia di ammostamento, dove il malto macinato viene miscelato con acqua a 38°C, avviene la conversione degli amidi (che non sono solubili in acqua) in zuccheri fermetiscibili (solubili in acqua) attraverso l’azione di enzimi contenuti nel malto.E’ il mastro birraio che, attraverso la sua esperienza conosce a quali temperature si attivano gli enzimi voluti per ottenere la giusta miscela di zuccheri fermentabili (che lavorati dal lievito genereranno l’alcool) e zuccheri non fermentabili (che determineranno il corpo della birra). Prima di passare alla fase di filtrazione, l’intera miscela viene portat a 78°C per circa 5 minuti, questo per disattivare gli enzimi e stabilizzare così il mosto.
KIDS MENU
Terminata la fase di filtrazione, per eliminare ogni traccia delle trebbie esausteed ottenere un mosto limpido, il liquido viene bollito per circa 60/90 minuti. Questo favorisce la coagulazione e precipitazione delle proteine, e lasterilizzazione del mosto. Ad intervalli di tempo stabiliti dal mastro birraio,vengono inserite quantità predeterminate di luppolo: più il luppolo bollirà con ilmosto, maggiore sarà il suo contributo amaricante, di contro, meno tempo saràesposto alle elevate temperature, maggiore sarà il suo contributo aromatico. Il compito del luppolo, oltre a donare I tipici sentori, è un conservante naturaleche contrasta la prolificazione batterica e aumenta la tenuta della schiuma.
SALADS
Questa fase, detta anche centrifugazione, serve ad eliminare I residui di luppolo eproteine ancora in sospenaione per aumentare la limpidezza della birra. Altermine di questa fase, il mosto è pronto per essere raffreddato e ossigenato cosìche il lievito possa trovare un’ambiente a lui favorevole per svolgere la suaattività. Il mosto viene ora trasferito nel fermentatore e, stabilizzata latemperatura a seconda del ceppo di lievito usato (alta o bassa fermentazione),viene inoculato il lievito
SIDE DISHES
In questa fase il mosto si trasforma in birra. A seconda del tipo di birra prodotta, verrà inoculato un lievito ad alta fermentazione (che avviene tipicamente tra I 18°C ed I 25°C) o a bassa fermentazione (che avviene tra I 5°C e I 17°C) che trasformerà gli zuccheri fermetabili (maltosio) in alcool generando sostanze aromatiche e anidride carbonica. Passati dai 3 ai 10 giorni, la birra viene portata ad una temperatura di 3°C per favorire la precipitazione dei lieviti. Dopo qualche giorno la birra verde (come viene chiamata a questo punto della lavorazione) viene trasferita nei maturatori.
DESSERTS
Questa fase, della durata variabile dai 30 ai 120 giorni, permette l’affinamentodella birra e contribuisce alla definizione delle caratteristiche organolettiche,dando modo alle note del luppolo di ben amalgamarsi con quelle del malto. In caso di rifermentazione in bottiglia, questo è il momento in cui la birraacquista la sua “gasatura naturale” grazie all’azione dei lieviti rimasti insospensione.
BEVERAGES
Ultima fase del cislo produttivo, la birra viene ora confezionata in fusti o bottiglie ed è pronda per essere degustata ed offrirvi finalmente un grande viaggio sensoriale.